Please wait while JT SlideShow is loading images...
Aldo Moro MaddaloniAldo Moro Maddaloni

Work in progress...
Il sito è in fase di ristrutturazione.
Nei prossimi giorni il contenuto del sito potrebbe non essere aggiornato, ce ne scusiamo e vi invitiamo a tornare a visitarci.
Le novità saranno presto disponibili online!

BANDO per la selezione di ESPERTI ESTERNI

BANDO per la selezione di ESPERTI ESTERNI per l’attuazione del Piano Integrato specificato in oggetto, annualità 2010/11.

Obiettivo C - Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani

Azione C1 - Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave

 

 

 

 

 

 

Cari genitori,cari docenti,

come sapete anche quest’anno le iscrizioni saranno possibili esclusivamente on line e si potranno effettuare accedendo al sito del Ministero: www.iscrizioni.istruzione.it dal 3 al 28 febbraio 2014; prima di effettuare l’iscrizione, a partire dal 27 gennaio, ogni genitore si dovrà registrare accedendo al sito indicato nell’area: “Iscrizioni on line”, e dovrà fornire un indirizzo di posta elettronica.

Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione on line devono:

1. individuare la scuola d’interesse (anche attraverso l’aiuto di “Scuola in Chiaro”);

2. registrarsi sul sito www.iscrizioni.istruzione.it, seguendo le indicazioni presenti e fornendo un indirizzo mail per ricevere il codice personale di accesso.

3. compilare la domanda in tutte le sue parti.

4. registrare e inviare la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, raggiungibile dal sito del MIUR o, preferibilmente, dall’indirizzo web www.iscrizioni.istruzione.it in modo diretto;

Il sistema“Iscrizioni on line” si farà carico di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda.

La famiglia, inoltre, attraverso una funzione web , potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata.

Nei seguenti casi è necessario perfezionare l’iscrizione presso la segreteria:

Alunni con genitori divorziati/separati e affidamento non congiunto

• In caso di genitori separati o divorziati, se l’affidamento non è congiunto, la domanda d’iscrizione presentata on line deve essere perfezionata presso la scuola entro giovedì 10 aprile 2014

Alunni con disabilità

• Le iscrizioni di alunni con disabilità effettuate nella modalità on line devono essere perfezionate entro giovedì 10 aprile 2014 con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza - a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23 febbraio 2006, n. 185 – corredata dal profilo dinamico-funzionale.

Altri adempimenti richiesti

• Consegna di due foto tessera per tesserino di riconoscimento;

• eventuale consegna della ricevuta di versamento del contributo volontario di 20 €, - 10 uro se più fratelli -(comprensive di quota  per l’assicurazione obbligatoria per ampliamento dell’offerta formativa e comunicazioni scuola-famiglia).

• Il contributo volontario (che può essere portato in detrazione nella dichiarazione dei redditi) può essere pagato online, codice del conto corrente postale: c.c.p.001015878810.

Comunicazione della Dirigente scolastica:

Come altri Istituti sul territorio , ormai da alcuni anni il nostro Istituto richiede, al momento dell’iscrizione, il versamento di un contributo volontario, ad integrazione dei finanziamenti del Ministero, per ampliare l’offerta formativa e sviluppare l’attività didattica rivolta agli alunni.

Il contributo richiesto si rivela necessario per il mantenimento dell’attuale livello qualitativo delle scuole frequentate dai nostri figli.

Per trasparenza è nostra intenzione rendicontare l’impiego di questi fondi, non solo per dimostrare l’assoluta correttezza della gestione economica, ma anche per far capire quanto il nostro Istituto abbia necessità di risorse per offrire ai nostri ragazzi sempre maggiori opportunità.

Vi informiamo quindi che il contributo serve a coprire le spese per:

• assicurazione individuale degli alunni

• miglioramento e potenziamento delle attrezzature scolastiche

• acquisto di materiale di facile consumo per le scuole dell’Infanzia

• acquisto di cancelleria a scopo didattico

• fotocopie e ciclostile

• carta e toner

• manutenzione dei laboratori informatici

• acquisto abbonamenti e riviste per la didattica

• acquisto libretti delle comunicazioni scuola-famiglia .

SCUOLA DELL’INFANZIA:la richiesta va effettuata direttamente presso la scuola di interesse e non è on line.

Possono essere iscritti alle scuole dell’infanzia le bambine e i bambini che abbiano compiuto o compiano entro il 31 dicembre 2014 il terzo anno di età.

Possono, altresì, essere iscritti le bambine e i bambini che compiano tre anni di età dopo il 31 dicembre 2014 e comunque non oltre il termine del 30 aprile 2015.

Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero dei posti complessivamente disponibili, hanno precedenza le domande relative a coloro che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2014 e, tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dagli OO.CC. che saranno affissi all’albo dell’Istituzioni scolastiche.

PRESSO L’ISTITUTO ALDO MORO - SEDE CENTRALE-E’ STATO COSTITUITO UN APPOSITO GRUPPO “GESTIONE ISCRIZIONI”CHE OFFRIRANNO SUPPORTO TECNICO ALLE FAMIGLIE PER LE ISCRIZIONI.

Si ricorda altresì, che l’iscrizione alle classi intermedie sia per la Scuola Primaria che per la Scuola Secondaria di 1° grado avviene d’ufficio.

Con la speranza di aver soddisfatto le vostre legittime richieste in merito alle iscrizioni e alla trasparenza sull’utilizzo del vostro contributo, confidiamo che possa continuare un positivo rapporto di collaborazione .

La Dirigente Scolastica

Vittoria De Lucia

 

decreto assegnazione fesr

 

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania

 

Istituto Comprensivo Statale “Aldo Moro”

Viale R. Viviani, 2 – 81024 Maddaloni(CE)

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

sito web: http:// http://www.aldomoromaddaloni.gov.it

 

prot. N.  289/FESR A-1                                                                                               Maddaloni, 23/01/2014

All’Albo pretorio

Al sito Web dell’istituto

Atti

OGGETTO: DECRETO ASSEGNAZIONE  PROVVISORIA progetto:

FESR A-1 FESR 06-POR- CAMPANIA-2012-101 “Meglio con la LIM” – Lotto 1 e Lotto 2

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

  • VISTO il Programma Operativo Nazionale “Ambienti per l’Apprendimento” FESR 2007-2013 - 2007IT161PO004 Asse II – Programmazione dei Fondi Strutturali europei 2007/2013 – riferimento all’avviso prot.num.10621 del 05/07/2012 per la presentazione delle proposte relative all’Asse I “Società dell’Informazione e della conoscenza”, Obiettivo A) “Incrementare le dotazioni tecnologiche e le reti delle istituzioni scolastiche”, obiettivo B) “Laboratori per migliorare l’apprendimento delle competenze chiave”, a carico del Programma Operativo Regionale - FESR 2007IT161PO009 della regione Campania. Annualità 2013 e 2014, attuazione dell’Agenda digitale.;
  • VISTA la nota del MIUR Autorizzazione dei progetti e Impegno di spesa a valere sulla circolare prot.n. AOODGAI/ 9411 del 24/09/2013;
  • VISTE le norme stabilite nelle linee guida per la realizzazione di tali progetti;
  • Visto la nota del MIUR – Ufficio IV relativa all’Accellerazione nell’utilizzo dei Fondi Strutturali dei PON con prot. N. AOODGAI/13485 del 23/12/2013
  • Visto il Bando del 12/12/2013  (prot. n.  1848) per l’ acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario che

DISPONE

  • la pubblicazione, in data 22/01/2014, dell’aggiudicazione provvisoria della gara per l’acquisto del materiale previsto nel bando, per ciò che riguarda il Lotto 1 “Impianti alla ditta DELTACON srl di Pomigliano d’Arco(NA)
  • Per quanto riguarda il Lotto 2 “Tecnologico”, visto che le offerte pervenute non hanno garantito i requisiti minimi richiesti dal capitolato di gara (come da Verbale di valutazione Prot. n. 176 /PON-FESR-A1 del 15/01/13), esso non viene assegnato e si procederà ad una nuova procedura di gara;

Eventuali ricorrenti al presente decreto di aggiudicazione provvisoria possono procedere a ricorso entro 5 giorni dal presente avviso

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Vittoria De Lucia

 

 

 

A tutto il personale della scuola

Ai sigg. genitori

Albo generale /genitori/Atti

MODALITA’ DI VOTO per il RINNOVO  del CONSIGLIO D’ISTITUTO - a.s. 2013/2014

Gli elettori voteranno nei giorni fissati 10 novembre dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e giorno 11 novembre dalle ore 8.30 alle ore 13.30 esibendo un documento di riconoscimento.

Se manca è consentito il riconoscimento diretto  da parte di uno dei componenti del seggio, previa verbalizzazione sottoscritta dai componenti il seggio.

Il voto è segreto e viene espresso personalmente da ciascun elettore mediante una sul numero romano della lista prescelta e da cognome e nome o dal numero del candidato a cui si intende assegnare la preferenza.

 

PREFERENZE

Ogni categoria di elettore può esprimere, come massimo, le seguenti preferenze:

v      Genitori:                                                            DUE preferenze

v      Docenti Scuola secondaria di 1° grado:    DUE preferenze

v      Docenti Scuola Primaria:                              DUE preferenze

v      Docenti Scuola Infanzia:                               DUE preferenza

v      ATA:                                                                  UNA preferenza

 

OPERAZIONI SCRUTINIO

Avranno luogo subito dopo la chiusura dei seggi lunedì 11 novembre alle ore 13.30.

Di tutte le operazioni di voto sarà redatto verbale in duplice originale sottoscritto in ogni foglio dal presidente e dagli scrutatori.

Dal verbale dovrà risultare:

  • Il numero degli elettori e quello dei votanti
  • Il numero dei voti attribuiti a ciascuna lista, i voti di preferenza dei candidati, i voti nulli e le schede bianche.

L’attribuzione dei voti e la proclamazione degli eletti sarà effettuata dal seggio n° 1 allestito  presso la sede centrale dell’Istituto.

L’attribuzione dei voti e la proclamazione degli eletti sarà effettuata dal seggio n°1 come previsto dalla normativa di riferimento.

Avverso il risultato delle elezioni può essere presentato ricorso, entro 5 giorni dalla data di affissioni dei risultati, alla Commissione elettorale d’Istituto, che entro i 5 giorni successivi decide in merito.

 

La Commissione Elettorale

Presidente Prof. Nero Raffaele

Prof. Ceci Luigi

Sig.ra Campolattano Immacolata

Sig.ra Picozzi Maddalena

UBICAZIONE SEGGI ELETTORALI PER RINNOVO CONSIGLIO D’ISTITUTO

Per l’allestimento dei seggi elettorali nei locali scolastici si dispone quanto segue:

seggio n° 1: stanza infermeria – colloqui psicologa

seggio n°2:  scuola secondaria di I grado: aula laboratorio scientifico

- componenti elettive: genitori e docenti delle scuole infanzia e  secondaria 1 grado ubicate nell’Istituto Aldo Moro di Maddaloni, sede via Viviani;

- personale a.t.a. profilo assistenti amministrativi nonché collaboratori e delle scuole infanzia secondaria i grado ubicate nell’ICS A. Moro sede via Viviani;

seggio n. 3: scuola primaria Pertini – Scuola dell’Infanzia Collodi: aula appoggio DS

- componenti elettive:genitori e docenti  degli alunni delle scuole infanzia, primaria, ubicate nei plessi citati personale --- personale a.t.a. delle scuole infanzia primaria delle sedi citate.

seggio n. 4: scuola primaria Don Milani – aula appoggio docenti piano terra

- componenti elettive:genitori e docenti  degli alunni delle scuole primaria, ubicate nel plesso Don Milani  e personale a.t.a. delle scuole  primaria della sede citata. I genitori con più figli esprimeranno il proprio voto nel plesso con il figlio di età minore.

Gli insegnanti coordinatori di plesso sono pregati di collaborare per l’allestimento dei seggi di cui sopra. provvederanno, altresì, ad informare il più diffusamente possibile. I genitori in merito all’ubicazione dei seggi, sollecitando la partecipazione al voto di tutti gli aventi diritto . La  Dirigente Scolastico auspica una partecipazione totale di tutte le componenti alle votazioni e sollecita il contributo individuale di tutti e ciascuno nella fase di discussione e di elaborazione dei programmi e delle liste.

 

La  Dirigente scolastica

Dott. Vittoria De Lucia

 

 

 E' SCARICABILE NELL'AREA DOWNLOAD DEL SITO LA SCHEDA PROGETTI IN FORMATO WORD.

 

Circolare presentazione progetti

Prot. n. 182/AV

Presentazione delle PROPOSTE di PROGETTI da attivare per l’a.s. 2013-2014

I docenti sono invitati a presentare entro il giorno sabato 28/9/2012 ore 10:00  le proposte di progetti da attivare per l'anno scolastico 2013/2014, compilando esclusivamente la modulistica presente sul sito internet della scuola alla voce Schede progetti POF Docenti.

Si invitano i Docenti ad inoltrare il file debitamente compilato in tutte le sue parti alla segreteria scolastica all'indirizzo di posta elettronica dell’Istituto  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Si rammenta che fino all'approvazione dei progetti da parte dei competenti organi collegiali nessun progetto può essere attivato così come non possono essere contattati esperti a pagamento.

Gli  interessati possono scaricare la Scheda progetto POF Docenti 2013-2014.

 Maddaloni, 09/09/2013                                                                              La Dirigente Scolastica

                                                                                                                      Dott.ssa Vittoria De Lucia

 

 

26 Settembre - Giornata Europea delle lingue -

 Nel 2001 il Consiglio d’Europa istituì per il 26 Settembre la giornata Europea delle lingue. Lo scopo fu ed è tutt’oggi, quello di informare i cittadini Europei sull’importanza della diversità linguistica e la necessità di una sua valorizzazione. L’apprendimento di almeno  due lingue comunitarie è da considerarsi obiettivo primario in quanto non solo consente al cittadino Europeo di interagire in vari contesti (ambito privato, pubblico, educativo ed occupazionale) ma anche come condizione per lo sviluppo di un vero e proprio interculturalismo. Conoscere una lingua straniera permette non solo di interagire con l’altro ma è anche il punto di partenza per comprenderlo e rispettarlo in quanto diverso da noi: è lo strumento che ci permette di conoscere usi, costumi e stili di vita di altri Paesi e di facilitare, così processi di integrazione culturale. In quest’ottica la nostra scuola, nell’ambito delle attività previste dal P.O.F. che hanno come obiettivo l’educazione alla legalità, prevede di celebrare tale giornata. Tutti gli insegnanti e tutte le classi della scuola primaria e secondaria di 1° grado saranno coinvolti in attività trasversali che celebrino la giornata Europea delle lingue e quindi la sua finalità principale, “l’interculturalismo”. Per il giorno 26, saranno organizzati nella sede e nei plessi, tavoli di degustazione di alcune pietanze tipiche dell’Inghilterra e della Francia.

Per la scuola secondaria di 1° grado, gli allievi delle classi prime, accompagnati dai loro docenti, potranno visitare gli allestimenti predisposti, secondo il seguente orario:

ore 10:15  I F -       ore 10:30  I C  -       ore  10:45   I A                                    

ore 11.00  I B -       ore 11.15   I D -       ore  11:30  I E

ore 12:00 - consegna diplomi agli allievi che hanno sostenuto gli esami per le certificazioni di lingue.

Si pregano i colleghi di attendere nelle proprie classi e di far scendere gli alunni solo quando un addetto li chiamerà.

Maddaloni, 23 settembre 2013                                                            I docenti di lingue dell’Aldo Moro

 

 

Al personale tutto

Agli alunni/e ed alle famiglie

E’ ricominciata la Scuola….auguri per il vostro impegno!

 Con l’inizio dell’ anno scolastico 2013/14, sento di rivolgere agli alunni, alle alunne e alle loro Famiglie di questo nuovo Istituto che è diventato l’Aldo Moro, a tutto il personale docente e ATA, e a quanti a vario titolo collaborano con  la nostra scuola, gli  auguri di un anno di serenità, di studio e soprattutto di attività svolte in serenità,pace e rispetto delle regole condivise.

In ognuno di noi possa accrescere il desiderio di  portare avanti con impegno e determinazione il proprio impegno.

Pensiamo in positivo, nonostante tutto, consapevoli che, per dare una svolta al nostro domani, c’è bisogno del contributo, anche piccolo, di tutti e di ciascuno.

 Con cordialità

 La vostra dirigente scolastica

 Vittoria De Lucia

 
Fotogallery

Amministrazione Trasparente



Bandi FESR

Bandi P.Q.M.

Bandi P.O.N.

P.O.F.

Focus - la scuola in chiaro